Articolo16 > Porto
tirrenia

Il 13 marzo sarà sciopero di tutti i lavoratori naviganti e amministrativi della Tirrenia CIN. Nessuno spiraglio nella vertenza aperta dall’azienda con la decisione di chiudere la sede di Napoli. Negli incontri tra azienda e sindacati tenuti durante il…

molo

È ormai assodato che città e porto devono lavorare assieme per lo sviluppo dell’economia. Proprio per questo motivo negli ultimi anni si è cercato sempre più di sostenere l’utilizzo pubblico del waterfront partenopeo come risorsa sociale e l’accesso della…

porto-salerno

È statistico. Le macchine prenderanno sempre di più il sopravvento sugli uomini, l’intelligenza artificiale e la robotica, sempre più impiegate in una vasta gamma di settori industriali, stanno comprensibilmente facendo preoccupare molti lavoratori che pensano che per loro questo…

salerno-porto

Il lavoro fa parte delle nostre vite. Questo lo sanno tutti, questa è la realtà di ciascuno di noi. E questo vale naturalmente per chi un lavoro ce l’ha, per chi si definisce un fortunato. Fruire di un lavoro…

porto-di-napoli

Con il Decreto Legislativo n.  91 del 2017, denominato Decreto Sud, si introduce anche in Italia la Zona Economica Speciale, cosiddetta ZES, un nuovo concetto di sviluppo territoriale perimetrando delle zone collegate alle aree portuali e destinando ad esse…

porto-di-napoli

Molte idee e tutte ben chiare, questa l’impressione che si è avuta dopo l’incontro del 2 gennaio tra le Organizzazioni Sindacali di categoria ed il Presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centrale, Pietro Spirito. Il progetto, e non…

art2feb16

Inizia a veder terra la riforma del sistema portuale italiano, mancano solo alcuni passaggi in Conferenza delle Regioni, in Consiglio di Stato e presso le Commissioni Parlamentari, dopodiché la legge di riforma approderà definitivamente stabilendo un pro-fondo mutamento delle regole…